News

"Progetto Valle Camonica 2025" per ragazzi di età compresa tra i 18 ei 30 anni

18 agosto 2014

Nell’ambito del Progetto Politiche Giovanili “Valle Camonica 2025” l’Unione Antichi Borghi di Vallecamonica, in collaborazione con la Comunità Montana di Valle Camonica e l'Azienda territoriale per i servizi alla persona, promuove l’avvio di percorsi formativi/professionalizzanti finalizzati al coinvolgimento di oltre 130 giovani, di cui 21 dell’Unione Antichi Borghi di Vallecamonica così distinti: 3 del Comune di Niardo, 4 del Comune di Bienno, 3 di Borno, 5 di Breno, 3 di Malegno, 2 di Ossimo e 1 di Prestine.

Il progetto prevede l’attivazione di c.d. sistemi DOTALI in favore dei giovani, per un periodo di tirocinio di tre mesi, per un massimo di 20 ore settimanali, da svolgersi nell'arco temporale compreso tra il 1° ottobre 2014 e il 30 aprile 2015; si sperimenta in percorsi formativi, basati sulla possibilità di fare un’esperienza concreta in una realtà sociale, produttiva o di servizio e finalizzata all’aumento delle competenze ed alla crescita personale, sociale e professionale.

La dote, pari a € 300,00 mensili al lordo delle eventuali ritenute fiscali, verrà assegnata direttamente ai ragazzi, i quali, accompagnati dal servizio STILE dell’Azienda Territoriale per i Servizi alla Persona individueranno, tra gli Enti presenti nel catalogo delle aziende ospitanti, il percorso che vogliono scegliere, il soggetto ospitante o il progetto nel quale svolgere la propria esperienza.

Possono presentare la domanda tutti i giovani residenti nei Comuni di NIARDO, Bienno, Borno, Breno, Malegno, Ossimo e Prestine di età compresa tra i 18 e i 30 anni, inoccupati in cerca di occupazione, disoccupati, occupati con contratto di lavoro o di collaborazione a tempo ridotto, che non abbiano già svolto tirocinio per più di nove mesi e siano in possesso della dichiarazione di immediata disponibilità al lavoro (D.I.D) rilasciata dal competente Centro per l’impiego.

I tirocini NON costituiscono un rapporto di lavoro, bensì una metodologia formativa ovvero una misura di politica attiva finalizzata agli obiettivi dell’orientamento, dell’occupabilità e dell’inserimento o reinserimento nel mercato del lavoro.

La graduatoria verrà formata dando priorità a coloro i quali hanno svolto, alla data di presentazione della domanda, un minore numero di mesi di tirocinio; a parità di mesi di tirocinio svolti, costituisce comunque criterio di precedenza il valore ISEE calcolato sul reddito 2013 e in caso di ulteriore parità precederà il richiedente più anziano.

La domanda, presentata su modulo da ritirare presso l’ufficio Servizi sociali dei rispettivi Comuni di residenza, presso la sede dell’Unione di Breno o scaricabile dal sito dei Comuni aderenti, dovrà pervenire all’Ufficio Servizi Sociali entro e non oltre le ore 12.00 di martedì 9 settembre 2014; il Comune si riserva, se necessario, di richiedere ulteriore documentazione in seguito.

Allegati

Documento Acrobat PDF
Documento Acrobat PDF
Documento di Word
modulo word (21 KB)